giovedì 20 marzo 2008

Salmone al cartoccio


In questo lungo periodo di alimentazione 'accurata', sempre derivata dalla decisione di seguire molto seriamente questa cura omeopatica (un po' infinita per la verità), mi sto divertendo a cucinare il pesce (che non è mai stato il mio forte!!!). Un genovese atipico quindi, che odia toccare il pesce a mani nude e non usa l'aglio nel pesto e spesso d'estate non si abbronza tanto...:-D
Che farete di bello in questi giorni di festa?
Io sono sempre in partenza, questa volta per il Messico. Il 28 marzo ci sarà Concerto Grosso Trilogy dei New Trolls ed io sarò con loro per dirigere l'orchestra. Userò i voli per riprendere un po' d'energia e di sonno arretrato.

GLUTEN FREE

Ingredienti:
1 trancio di salmone, mezzo porro, basilico, prezzemolo, capperi, olio evo, sale e pepe

Ho lavato ed asciugato il trancio di salmone. Ho preparato un foglio di carta d'alluminio con un filo d'olio, adagiato sopra il salmone e cosparso di rondelle di porro, qualche cappero dissalato e le foglie di prezzemolo e basilico spezzettate. Sale, pepe ed un filo d'olio ed ho infornato a 200°C per una ventina di minuti. Servito con riso basmati.

Ciao ciao

5 commenti:

Cipolla ha detto...

Salmone! Uno dei miei piatti di pesce preferito.. anche se io forse un pochino d'aglio l'avrei messo. ;)

... ti faccio tanti auguri per una Felice Pasqua! e buon Concerto Grosso (mia madre darebbe non so che per vedere dal vivo i New Trolls)

Mirtilla ha detto...

tantissimi auguri di buona pasqua

Tatiana ha detto...

Buona pasquetta stefano baciotti

Lo zucchino d'oro ha detto...

Grazie! Un grasso bacione a tutti.

Ely ha detto...

buono e la cottura al cartoccio ci stà d'incanto con il pesce :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails