mercoledì 15 giugno 2011

Navratan Korma


Cucino poche ricette indiane, ma per bilanciare, spesso andiamo in un buonissimo ristorantino a Genova :-D. Enorme la scelta, tra piatti piccanti, senza glutine e vegetariani. Ogni tanto chiedo consigli direttamente a loro, ogni occasione super gentili e simpaticissimi. Questa è un'antica ricetta vegetariana perfetta accompagnata con il riso basmati, trovata in un piccolo libro incastrato nella mia libreria culinaria. :-D Si chiama: "Le ricette di Pappamondo - cucina indiana per italiani curiosi"

Ingredienti x 2:
250g di verdure a scelta (fagiolini, carote, cavolfiore, piselli, patate)
uva sultanina (fac.)
pinoli (fac.)
mandorle (io ho messo anacardi bio)
1 cipolla piccola
25g di yogurt intero
1 cucchiaio di curry in polvere
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaio di miele
olio evo o ghee

Tagliare la cipolla fine, rosolarla in padella con olio o ghee, aggiungere la polvere di curry mescolando bene a fuoco medio.
Versare lo yogurt lentamente nella padella assicurandosi che si amalgami bene con il curry.
Tagliare le verdure a dadini, aggiungerle in padella e salare q.b.
Cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un po' d'acqua se necessario.
Quando il composto risulta denso, spolverarlo con le mandorle tritate, i pinoli, l'uva sultanina e la curcuma.
Cuocere per altri 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
A fine cottura, amalgamare tutto con il miele.

Ciao ciao

GnuS

6 commenti:

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

adorabile la cucina indiana!!quello che mi piace di più è il profumo..le spezie colpiscono corpo e anima. Cucinare con gli odori aiuta parecchio, anche a fare diventare golosi i piatti più tristi!queste verdure sono molto molto appetibili!!:D

alessandra (raravis) ha detto...

ok, fuori l'indirizzo..;-)
è quello nuovo in piazza colombo? perchè pensavo di andarci in pausa pranzo, pensa un po'... ma se è un altro, cambio direzione!
complimenti per la ricetta
ciao
ale

Lo zucchino d'oro ha detto...

@spuntinespuntini: :-D sono d'accordo con te!
@alessandra: il ristorante è quello vicino a piazza Tommaseo :-D

neve di marzo ha detto...

bhe' ha un aspetto invitante il tuo piatto,la cucina indiana e' molto speziata,per questo mi piace molto.Se ti va' passa da me!

Memole ha detto...

Mi piace sentire tutti questi sapori...Che buon piattino...

alessandra ha detto...

ma se si tagliano le verdure a dadini, non sono troppi 30+20 minuti di cottura? non si sfaldano?
grazie ti seguo sempre (e ti ho anche visto in tv qualche tempo fa al programma della dandini!!).
alessandra

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails