lunedì 28 marzo 2011

Seitan(to) buono al forno ...



Continuano gli esperimenti con i vari metodi di cottura del seitan.
Stufato?
In effetti dopo questa ricetta non mi sono ancora 'stufato' di mangiarlo, anzi, lo trovo ogni volta più appetitoso.
Questo è uno 'stufatino croccante' al forno molto facile.
Potrete usare da 1 a 100 verdure, dipende sempre da quello che avete in frigo (giusto per rispettare una cucina casalinga a km zero, senza per forza esser legati ad una lista precisa di ingredienti!).
Avevo finocchi e cipolle rosse ...

Ingredienti x 2:
250g di seitan al naturale, 1 finocchio, 2 cipolle rosse, pangrattato, erbe aromatiche a piacere (ho usato maggiorana+dragoncello), olio evo, sale e pepe

Ungere una teglia rettangolare con un filo d'olio.
Tagliare finocchi, cipolle e seitan a bocconcini regolari.
Versare nella teglia e condire con un cucchiaio d'olio.
Aggiungere le erbe aromatiche, sale e pepe, mescolando per bene.
Completare con una generosa manciata di pangrattato.
Cuocere in forno a 200°C per 30/35 minuti.

Ciao ciao

GnuS

4 commenti:

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

abbiamo mangiato il seitan in un ristorantino di Bologna e l'abbiamo gradito molto. Questa variante in forno sembra più leggera e da provare...il problema è reperire con facilità il seitan!comunque brava!buona giornata!

il gambero celiaco ha detto...

Ciao scusa se approfitto dei commenti per questa deliziosa ricetta per presentarmi, sono l'autrice del gambero celiaco, un nuovo blog che raccoglie in tutta italia i commenti sui ristoranti gluten free migliori.Chiaramente non riesco a recensirne piu'di tanti visitandoli personalmente e intendo avvalermi principalmente della comunita' di blogger gluten free per avere segnalazioni in tutta Italia. Gradiro' molto un tuo commento su qualche ristorante da te frequentato magari con indicazione su una portata particolarmente buona e sul prezzo indicativo di un pasto. Continuero' comunque a seguirti sempre con molto piacere.
http://gamberoceliaco.blogspot.com/

Francesca ha detto...

Il seitan mi piace tantissimo...fatto come dici tu dev'essere molto buono!

Cla' ha detto...

Ciao! Mi piace molto il tuo blog, anch'io sono simpatizzante vegan/vegetariana e qui ho trovato molti spunti interessanti! Ah, visto che ho letto che sei musicista sto ascoltando Undiscoled Desires :) Bella!
Torniamo alla ricetta: il seitan. Mi incuriosisce tanto ma non l'ho mai mangiato. Il perchè? Perchè in genere mi piace provare a fare le cose in casa prima di assaggiarle, o almeno informarmi su come si fanno e poi semmai assaggiarne di già pronte. Cercando quindi come si prepara il seitan, tra ricette e video ricette, ho scoperto che nella preparazione va lavato a lungo in acqua corrente e qui ho storto parecchio il naso... Insomma, è un alimento usatissimo nella cucina vegan, vegetariana, "etica" ma lo spreco d'acqua non è molto etico. A parer mio. Tu che ne pensi?
Claudia

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails