mercoledì 7 maggio 2008

Filetto di orata con zucchine e olive


Sempre più pesce, sempre più sole e giornata che si allungano.
Ricetta vista su Alice Tv e subito provata. La prossima volta invece di tritare al coltello le olive nere, consiglio di preparare una tapenade di olive, che sicuramente condirà meglio i filetti.
Comunque una preparazione super veloce che appaga anche la vista.
Sto pensando di mettere un po' di musica sul mio blog...che ne dite?

GLUTEN FREE

Ingredienti x 1 porzione:
1 orata media, 2 zucchine, una manciata di olive nere taggiasche, qualche rametto di timo, olio evo, sale e pepe

Sfilettare l'orata e ricavare i 2 filetti.
Denocciolare le olive nere (una ventina) e tritarle finemente al coltello.
Tagliare a losanghe le zucchine e farle saltare in un filo d'olio aromatizzato al timo.
Sale, pepe e tenerle molto croccanti.
Ungere i filetti da ambo le parti, salarli e peparli un poco. Cuocerli in padella (o sulla griglia) partendo dalla parte con la pelle per 3 mins. poi girarli proseguendo per non più di 2 mins.
Servire su di un letto di zucchine, completando con le olive ed a piacere un filo d'olio e il rametto di timo.

Ciao ciao
GnuS

5 commenti:

Marilena ha detto...

anche a chi non piace tanto il pesce,verrebbe voglia di mangiarlo guardando i tuoi..piatti!!!

unika ha detto...

adoro l'orata e questa ricettina è proprio interessante:-)
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it/

Mirtilla ha detto...

che delizia!
amo le olive e le orate..quindi ottimo connubbio!!

NUVOLETTA ha detto...

Un piatto delicato, adoro il pesce

Tatiana ha detto...

Per la musica io non l'apprezzo molto nei siti soprattutto quando mettono canzoni, difficilmente si coglie il gusto delle persone, ma la tua volendo è solo musica quindi ok
Sto piattino me gusta mucho baciotti

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails